bdswiss erfahrungen

CAMPIONATO VENETO 2010
Regolamento

Chi_può_partecipare: Possono partecipare tutti i giocatori con residenza in veneto, o giocatori riconosciuti veneti (es: veneti espatriati temporaneamente, stranieri in veneto per uno o più anni considerati veneti ai fini della classifica egf... varie ed eventuali, per dubbi chiedere a Leonardo).

Iscrizioni: Le iscrizioni per questo torneo sono aperte fino a fine Settembre 2010.

Modalità:Partite a tempo 1 h + 1 x 30’’ byo-yomi

Handicap ridotto di 2 pietre; max 9 pietre di handicap; per handicap superiori alle 9 pietre reverse komi secondo la seguente tabella:

Diff. Handicap Diff. Handicap Diff. Handicap
1 H 0 (nigiri) 11 H 9 21 rev k 162
2 H 0 (nigiri) 12 rev k 94 22 rev k 168
3 H 1 13 rev k 102 23 rev k 175
4 H 2 14 rev k 110 24 rev k 182
5 H 3 15 rev k 118 25 rev k 187
6 H 4 16 rev k 125 26 rev k 194
7 H 5 17 rev k 133 27 rev k 199
8 H 6 18 rev k 141 28 rev k 205
9 H 7 19 rev k 147 29 rev k 210
10 H 8 20 rev k 155 30 rev k 216

H 0 = 6.5 komi
H 1 = 0.5 komi
H n = n pietre di handicap (n>1)
Diff. = differenza di rank tra i due concorrenti
rev k = punti di reverse komi da rassegnare al giocatore più debole
Nel caso di H0, il colore verrà deciso tramite nigiri (vedi note per come farlo)

Struttura:

-        si giocheranno una partita contro ogni giocatore iscritto secondo la regola tutti contro tutti

-        il punteggio verrà stabilito secondo il seguente modo: vittoria = 3 punti; sconfitta = 1.2 punti; jigo = 2 punti; vittoria a tavolino (l’avversario non si è presentato a giocare la partita) = 2 punti; sconfitta a tavolino = 0 punti; jigo a tavolino (entrambi gli avversari non si presentano alla partita) = 1 punto.

-         il campione del Veneto sarà colui che otterrà il maggior numero di punti durante tutto il torneo (in caso di parità, si procederà allo scontro diretto tra i concorrenti a pari merito in modo da ottenere il campione veneto)

-         il torneo termina il 31 dicembre 2010

-         entro il termine del torneo dovranno essersi concluse tutte le partite altrimenti si riterranno concluse quelle mancanti con un jigo a tavolino

-         le partite potranno disputarsi durante gli incontri periodici dei go-club, durante incontri previsti da Venetogo, in qualsiasi altro momento, basta vi sia un accordo tra i due concorrenti e che tale accordo sia comunicato al gestore campionato, possono disputarsi anche su kgs (sempre dopo comunicazione al gestore campionato)

-         la classifica verrà aggiornata settimanalmente sul sito dal gestore campionato

-         le partite che verranno inviate al gestore del torneo, a richiesta potranno essere commentate da giocatori esperti ed eventualmente pubblicate sul sito

Note:

1)     si parla di jigo nel senso che può sempre succedere un triplo ko!
2)     Nel caso di necessità di avere degli orologi per disputare le partite contattare il gestore del torneo
3)     Il miglioramento dei giocatori durante il torneo verrà conteggiato con un algoritmo utilizzato anche per il calcolo del punteggio egf
4)     Modalità del nigiri per chi non lo conoscesse:
a.      Uno dei due giocatori prende alcune pietre dal goke senza mostrarle all’avversario e le tiene in mano
b.     Il secondo giocatore decide se il numero delle pietre del primo giocatore è pari o dispari mettendo una o due pietre nere sopra il goban
c.      Il primo giocatore mette le pietre bianche che aveva in mano sul goban, disponendole a coppie in modo da semplificare la verifica del loro numero pari o dispari
d.     Se il secondo giocatore ha indovinato, allora prende le pietre nere, altrimenti prende le bianche
5)     Le partite disputate (effettivamente) verranno considerate valide per la classifica europea EGF (tranne le partite con reverse komi)

Tuesday the 24th - SIto creato da Leonardo e Lorenzo (VenetoGo 2014) - Hostgator Coupon Template